Mar 31 Maggio 2016

    I padroni della vita

    I padroni della vita

    Ad autunno voteremo per il referendum che sancirà se l’Italia sarà un Paese finalmente riformabile o se dovrà proseguire ad essere riformato con mezzi impropri, di volta, in volta, adeguati alla bisogna.

    Pubblicato inNazionale / Estera
    L’Italia dovrà scegliere: l’euro o la sopravvivenza economica

    L’editorialista finanziario Ambrose Evans-Pritchard: Italia bloccata in una deflazione da debiti, con una crisi bancaria senza difese davanti ai vincoli dell’unione monetaria’

    Pubblicato inNazionale / Estera

    Il quadro esatto di come sta il Paese. Una "pagina della memoria economica", che fa da contraltare alla propaganda dei "poteri forti".

    In questa pagina Wall Street Italia pubblica in sintesi il quadro oggettivo dell'economia italiana, aggiornato con i più recenti dati statistici, macro-economici e di politica monetaria. L'obiettivo: avere qui una "pagina della memoria economica" che faccia da contraltare alla massiccia propaganda mediatica delle lobby, ovvero stato, partiti, banche e "poteri forti". Costoro nascondono la verità' agli italiani manipolando il consenso con strategie che beneficiano l'oligarchia mentre milioni di cittadini e piccole imprese sono ridotti alla sopravvivenza. Bisogna opporsi a questo mediocre surrogato di democrazia e mercato.

    Pubblicato inLavoro e Economia

    Notizie Random

    • E’ NATO PERGINE VOX!
      Scritto da
      PergineVox è un portale di informazione e approfondimento on line, che nasce dal desiderio di alcuni perginesi di realizzare un giornale partecipativo in cui il cittadino possa essere coinvolto in prima persona e possa scrivere, in base alle proprie competenze, di qualsiasi argomento inerente il nostro territorio (politica, economia, ambiente, scuola, trasporti, svago...)
      Leggi tutto...

    Redattore

    © 2015 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

    Please publish modules in offcanvas position.

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto