Fine della scuola, tempo d’esami. Tra debiti e crediti,scolastici nella fattispecie, si chiude per alcuni, con il rito degli esami, un altro anno scolastico.
    Per i giovani che concluderanno il ciclo degli studi superiori, si apriranno scenari nuovi: il lavoro o l’università.

     

    Pubblicato inCultura e Società

    Notizie Random

    • Il gioco del rispetto
      Scritto da
      La tanto annunciata riforma della scuola è stata finalmente partorita questa settimana dal Consiglio dei Ministri e lunedì inizierà la discussione alla Camera. “L’Italia ha fretta” ha detto Renzi. Sei mesi sono occorsi al governo delle riforme per rendere i presidi d’istituto dei manager con facoltà d’assumere i docenti e sistemare 100 mila precari sui 150 mila in attesa dell’immissione a ruolo.
      Leggi tutto...
    © 2015 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

    Please publish modules in offcanvas position.

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto