Contenuto Principale
La Russia sta preparando enormi rifugi di fronte alla possibilità di una guerra termo nucleare con gli USA

In Russia si stanno realizzando enormi bunkers antinucleari a Mosca, capaci di ospitare fino a 12 milioni di persone, mentre Putin si prepara ad una possibile guerra nucleare con gli USA.
I giganteschi rifugi, la cui costruzione è stata rivelata il venerdì dai funzionari russi, sono una risposta alla recente escalation di tensioni ed accuse tra Mosca e Washington per causa del conflitto in Siria, come ha riferito oggi il giornale britannico Express.

Pubblicato inNazionale / Estera
Ricerca / Colonna destra

frase ok

Notizie Random

  • Guerra alla famiglia
    Scritto da
    A Palazzo Cisterna di Torino si svolto nei giorni scorsi un incontro organizzato da una serie di associazioni, che sostengono i valori della famiglia tradizionale, dal provocatorio titolo: “In Occidente la famiglia è discriminata?” Tra i gli oratori vi era l’ambasciatore russo all’ONU Alexey Komov, invitato, essendo la Russia l’unico stato dell’occidente, che persegue politiche in sostegno dei valori della famiglia. La mondializzazione e la banalizzazione dei valori dell’occidente avviata a partire dagli anni novanta, all’ombra della “Globalizzazione” accolta da tutti come un evento ineluttabile, con massive campagne di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, svolte subdolamente proponendo presunte nuove libertà e stili…
    Leggi tutto...

Utenti online

Abbiamo 83 visitatori e nessun utente online

Video

"Macron è uno psicopatico": analisi di uno psichiatra italiano

Il professor Adriano Segatori è psichiatra e psicoterapeuta italiano. La sua analisi del profilo di Emmanuel Macron, basata in particolare sulla sua biografia e le sue immagini della campagna, lo spinge a concludere: "  Macron è uno psicopatico che lavora solo per se stesso.  "

Ti piace il giornale ?
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
Totale dei voti:
Primo voto:
Ultimo voto:
 
Powered by Sexy Polling
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto